JAPAN INVASION

Presente qui giorni in cui hai voglia di mangiare qualcosa di diverso e programmi pranzi o cene ad hoc?
Presente quando non vai pazzo per quella cucina particolare ma poi tutto sommato una volta tanto ti piace mangiare questi sapori diversi dai nostri e li apprezzi comunque?
Presente quando hai un rapporto contrastante con qualcosa?
Ecco, tutto questo è la sintesi del connubio Francesca – Giapponese.
La premessa che mi sento di fare è che non mangio pesce crudo e questo è uno dei veri grandi motivi per cui sono sempre stata parecchio restia nei confronti della cucina giappica, aggiungendo poi il fatto che tre-quarti delle volte che la mangio mi sento male et voilà, finisco per avere questo rapporto di odio/amore nei suoi riguardi.
Ci sono dei giorni che la rinnego a prescindere e tanti altri che invece mi sveglio con la voglia di roll e bacchette. Mercoledì, ad esempio, è successa una cosa paradossale :ho mangiato giapponese sia a pranzo sia a cena (direi che ora siamo apposto per un pò).

Uno dei posti preferiti dove mangiare roll e temaki di un certo tipo nei dintorni del mio ufficio (e un pò dappertutto a Milano in realtà dato che fioccano aperture come rosari con ombrelli quando piove inaspettatamente) e’ Temakinho. Un ristorante giappo/brasiliano che ha la peculiarità di mixare le ricette dei due continenti creando un connubio perfetto tra sapori esotici e retrogusti orientali, con delle presentazioni meravigliose e delle novità sempre presenti in menù. Si può partire dall’antipasto, passando per i piatti principali senza dimenticare tartare e cheviche e poi concludere con dolci meravigliosi che hanno tutto tranne che un sapore asiatico.

img_0665img_8005
Pro : puoi accompagnare la tua portata con delle Capirinhe al mango pazzesche.
Contro : bisogna (quasi) sempre prenotare e solo tramite sito.
Dove : a Milano c’è stata recentemente la terza apertura, e come dicevo prima stanno spuntando nuove location dappertutto non solo in Italia ma anche in Europa.
Se comunque siete di Milano, lo trovate in :

  • Corso Garibaldi, 59 (Brera)
  • Via Boccaccio, 4 (Cadorna-Magenta)
  • Ripa di Porta Ticinese, 37 (Navigli)

Stessa sera, dopo aver finalmente convinto il mio ragazzo, abbiamo provato Ryukishin Ramen , una nuova apertura proprio sotto casa nostra, in cui non sto nemmno a elencare le specialità del posto. Per chi non lo sapesse, il ramen sostanzialmente è un piatto tipico della cucina giapponese a base di spaghetti o tagliatelle all’uovo serviti con brodo di carne o di pesce.15a82cce-273e-4516-87c7-712c7979e713-1 Ma la cosa bella di questo posto è non solo l’atmosfera tipicamente zen e orientale che si percepisce già dall’entrata grazie all’arredo e alla mise en place. Oltre ad essere molto accogliente, è senza dubbio un riuscitissimo incontro tra il moderno gusto occidentale e le calde atmosfere del Giappone, e un nuovo punto di riferimento in città per gli appassionati di ramen e dei piatti della tradizione giapponese.

Non allarmatevi se non andate matti per gli spaghetti in brodo, il menù riesce a offrire anche altre sfiziosità orientali senza dimenticare i classiconi con riso.
Prezzi assolutamente nella norma e tiramisù al tè verde squisito.

E visto che si avvicina il weekend e oggi è venerdi 17, tiratevi su di morale con un po di cibo e provate queste due bontà asiatiche!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...