Is it almost Easter?

Affronto questo venerdì che precede pasqua con un clima di serenità assoluta a lavoro (quant’è bello essere in pochi e tenere la musica a tutto volume?) , il mio fittea che emana il suo odore speziato sotto il mio naso e in bocca il sapore della pastiera di mamma (giuro ho mangiato un pezzetto piccolissimo! il grande l’ho spazzolato ieri sera :D) e la consapevolezza che tra un’ora e mezza me ne vado e affronto un bel pomeriggio pre allenamento a passeggiare con i miei alla ricerca di uova di Pasqua e a ritirare la mia bici!
Si si avete letto bene, finalmente ho una bici anche io! Sembra impossibile eppure è giunto anche questo momento, misà che i prossimi 27 anni mi stanno facendo davvero male!
Un big thank you a chi ha permesso questo miracolo ❤

Comunque, siete pronti a rimpinzarvi lo stomaco di prelibatezze pasquali, cioccolato, pastiere -per l’appunto-, colombe e chi più ne ha più ne metta?
Io ho iniziato già da domenica con la colomba che per me è una droga quasi quanto il panettone, le frappe e quant’altro. Sono diventata da un paio d’anni una golosona infinita di dolci e questo non può che peggiorare la mia situazione pre-estate ma non è colpa mia se devo necessariamente approfittare dei periodi dell’anno in cui trovo quel determinato ammasso di zuccheri e grassi saturi di cui ogni festa (o regione – vedi sicilia e cannoli e granite e brioches col gelato) è piena!
Non so se io e la mia pancia siamo psicologicamente pronti ad affrontare questa situazione ma ci proveremo uscendone vincitori -o almeno spero- e dato che sto gia iniziando a sentirmi in colpa per la quantità di kilocalorie che andrò ad assumere nei prossimi giorni, stasera non mi lamenterò per niente del culo che mi faranno fare all’allenamento, promise.

Mentre qui si fantastica programmando una grande gita tra colleghi al concerto di Sean Paul a Giugno, vi lascio con delle foto scattate l’altro dì in pausa pranzo sempre vicino l’ufficio, tra navigli e mercato metropolitano, mostrandovi uno degli acquisti fatti a Londra ovvero una t-shirt over Cheap Monday che ho pagato la bellezza di 10 sterline.
Sono davvero fortunata ad essere circondata di posti fighissimi dove scattare sia nei dintorni di casa sia del lavoro senza dovermi allontanare e arrivare chissà dove e sono davvero fortunata ad avere colleghe fotografe che mi colgono nel mio lato migliore :D!

IMG_1332IMG_1324IMG_1344

L’ho abbinata con dei leggins di ecopelle e gli stivaletti argento che vi avevo mostrato in uno dei miei primi post e un bel maglione peloso rosa di h&m.
Sto facendo una scorta di maglie over da indossare con i leggins o jeans skinny che non avete idea, ma sono il miglior compromesso quando o non hai voglia di pensare a cosa mettere oppure vuoi mettere in risalto proprio quel capo d’abbigliamento!
Secondo me un abbinamento super versatile, comodo e perchè no, fighissimo anche con gli shorts sotto d’estate che fa effetto super nude!

Ci risentiamo prossima settimana e intanto vi auguro una Buona Pasqua!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...