FASHION WEEK BESTIES PT.4

Ve l’avevo detto, lo faccio.
Sono tornata con i miei preferiti di questa Paris Fashion Week (che è interminabile fra l’altro, ma non posso aspettare le 15.30 per Miu Miu quindi avrà un post a sè :D) e stavolta ce ne sono davvero tantiiissimi nonostante la mia selezione sia stata molto accurata. Non vi dico infatti, a furia di scorrere tra le passerelle, che voglia infinita di shopping -e di disegnare- mi sia venuta ma visto che tra poco si avvicina il mio compleanno, direi che qualcuno si può anche iniziare a muovere per regalarmi qualcosa della mia wishlist no?
Prima di mostrarvi tutte le foto salvate però, vorrei approfittare per fare -anche se in ritardo- un augurio enorme a tutte le donne per la giornata di ieri.
Inutile star qui a dire quanto siamo magnifiche,formidabili,versatili,forti e soprattutto multitasking. Piuttosto fermiamoci un attimo a pensare al fatto che siamo il motore del mondo e che questo purtroppo non sempre viene apprezzato nel modo giusto e che sempre più spesso ci sono donne maltrattate, non rispettate, menate, stuprate, uccise.
Lungi da me fare moralismi ma inviterei tutti questi emeriti coglioni a farsi un esame di coscienza e realizzare quanto fanno schifo e soprattutto inviterei tutte le donne ad amarsi, a non concedersi con la facilità con cui presti un fazzoletto a qualcuno e ad avere un minimo di amor proprio e di rispetto verso sè stesse.

Quindi smettiamola di infamarci a vicenda e anzi, uniamoci contro il mondo intero e facciamo sentire la nostra voce a tutti quei poveracci che con 37 sono a letto agonizzanti in prossimità di morte e ricordiamogli che noi patiamo le sofferenze del mondo ogni giorno del mese senza dire a!

Ma ora veniamo a noi, siete curiosi di vedere la mia selezione di queste ultime sfilate?
Premetto che di alcuni avrei scelto tutto e che come al solito ho avuto grandi sorprese da alcuni designer e parecchie delusioni da altre, ma rimane comunque il fatto che i miei pilastri non mi deludono mai 😀

Acne: (li voglio tutti e 3!)

 

Hussein Chalayan: (vogliamo parlare della genialata di mettere le extension come orecchini? ho amato dal primo istante!)

Junya Watanabe:

Yohji Yamamoto: (best make up ever)

Giambattista Valli: (completamente diversa da Giamba ma bellissima anche questa!)

Kenzo:

Elie Saab: (mai calcolato, questa passerella è stata una piacevolissima novità. Avrei salvato tutte le uscite ma mi sono trattenuta. Inutile dire che metterei tutto <3)

Stella McCartney:

Louis Vuitton:

Christian Dior:

Valentino:

Chanel: (senza Cara non è più la stessa cosa ma Karl, come posso non amarti?)

E ora veniamo con la mia top three nella quale non mi sento di mettere nessuno più in alto dell’altro quindi viaggiano a pari merito le mie icone con la I maiuscola della moda.

Haider Hackermann:

Givenchy: (stavolta un pò troppo “stamposo” per i miei gusti, ma impeccabile come sempre)

Saint Laurent: (giuro dovevano bloccarmi la mano perchè stavo salvando ogni immagine come una forsennata! Trovo incredibile quanto pur essendo totalmente 80’s sia così attuale e moderno.)

Credo di non aver tralasciato nulla! Anche grazie a questi post sarete riusciti a capire qualcosina in più di me e dei miei gusti, chi mi conosce invece probabilmente avrà avuto un qualche scompenso perchè da me non si sarebbe sicuramente aspettato qualcosa dei look scelti ma che devo dirvi? Dovreste saperlo che sono una novità continua :D!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...