Rainy Saturday

Dopo aver creduto di morire ieri durate l’allenamento dato che la milza mi stava chiaramente esplodendo all’interno del corpo causa l’abbuffata mattutina di burro e grassi saturi della degustazione di brioches che ho fatto in ufficio (maledetti compleanni doppi..sentitevi in colpa ragazze!), posso dirvi con gioia di essere ancora viva e di godermi questo fine settimana che precede il finalmente tanto atteso Weekend londinese. Dopo averci regalato grandi emozioni ieri con una giornata soleggiata e dai tratti particolarmente primaverili, oggi purtroppo Milano ci delizia con il suo meteo medio caratterizzato quindi da un cielo completamente grigio e da quella pioggerellina del cazzo che ti fa passare ogni minimo desiderio di metter piede fuori casa. Ecco spiegata quindi la mia voglia di vivere sotto i piedi, la sveglia che risale a un massimo di due ore fa (ah no quello era il sonno atomico accumulato durante la settimana..) e lo zero sbatti di fare qualsiasi tipo di cosa che implica anche il solo dover indossare altro che non sia il pigiama. L’unica cosa che aspetto veramente con ansia è la pizza di questa sera ❤
Voi? Programmi per la settimana in corso? Io sono così contenta di rivedere la mamma, preparare una valigia e concedermi questi giorni nella città più bella del mondo (dopo Roma ovviamente, non rinnegherò mai) che tutto il resto non conta.
Ah, ricordate i prodotti presi in considerazione nel post precedente come prossimi acquisti su Asos? Bene, alla buon’ora ieri ho fatto l’ordine ma ne ho selezionati solo due alla fine -vi sfido a indovinare quali!- and guess what? Ho ben pensato di sbagliare l’indirizzo di spedizione quindi invece che riceverli qui la prossima settimana arriveranno a casa dei miei e dovrò quindi farmeli spedire qui da loro..non solo ho aspettato un mese per acquistarli, in più dovrò aspettare altre due settimane per riceverli!

By the way..vi lascio con degli scatti che rappresentano perfettamente il mio mood odierno ma ne approfitto prima di lasciarvi del tutto per consigliarvi spassionatamente di vedere “Creed”,uscito nelle sale italiane da poco, che vede candidato anche Stallone come miglior attore non protagonista nei prossimi Oscar.
Sarà che essendomi avvicinata -anche se non del tutto- al pugilato ultimamente sono molto più invogliata a scegliere questo genere di film e soprattutto mi gasano a duemila, ma questo è davvero figo e nonostante io non sia un’amante di Sylvester Stallone varrebbe la pena di vederlo solo pee l’intepretazione di un ormai anziano e svogliato Rocky che ritrova l’amore verso il suo sport tramite un giovane ragazzo. Non vi racconto di più altrimenti svelo tutta la trama ma andate di corsa al cinema (o su cineblog, dove l’ho visto io :D).

Processed with VSCOcam with f2 preset

Processed with VSCOcam with f2 preset

Processed with VSCOcam with f2 preset

Ah, visto che sennò dice che non lo penso mai, che non gli voglio bene, che sono una merdina e tanti altri bla bla che non sto qui a elencarvi, ne approfitto per fare pubblicamente gli auguri a una delle colonne portanti della mia vita, alla persona con cui ho avuto la relazione di amore/odio più grande di sempre, alla persona che tanto crede in me quanto deve insultarmi perchè non condivide 3/4 delle scelte che faccio, a colui che nonostante i 12 anni che ci separano è il fratello cazzone che tutti vorrebbero avere.
Tanti auguri tittolo ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...