Mondays fucking mondays

Se anche voi vi siete svegliati in ritardo, con i coglioni roteanti e le occhiaie fino ai piedi…tranquilli, è lunedi.
Chissà come ci si sente a essere il peggior giorno della settimana, quello in cui non sai se aggrapparti ai ricordi del weekend appena passato, se proiettarti in quello che verrà o se pensare alla morte che ti aspetta nei giorni che mancano al prossimo venerdi sera. Voi come vi comportate di solito? Io sono una di quelle che mixa queste tre emozioni che si ripetono come un vortice all’interno della mia testa da quando mi sveglio a quando vado a letto ma stranamente questa settimana, sicuramente condizionata da questo sole spaccapietre che ci offre Milanomerda nonostante sia Novembre, mi sono svegliata si con le occhiaie ma abbastanza positiva nei confronti di questa settimana just started.
Perchè? Il bello è che non lo so nemmeno io! Molto probabilmente la risposta è perchè ho già un piano per tutte le serate da oggi a venerdi, perchè giovedi esce la collaborazione Balmain per H&M e venerdi inizia la svendita di Costume National o forse perchè il meteo mi offre delle ottime previsioni per tutta la settimana (ve l’ho detto che sono metereopatica), ma questo mi da il giusto sprint per affrontare con entusiasmo e un minimo di voglia i 4 giorni che rimangono prima del weekend (seppur siano l’inizio di un merdone lavorativamente parlando).
A voi capita mai di avere un inizio di settimana così? Fatemi sapere cosa ne pensate, se avete dei trucchi per non deprimersi alla domenica sera o se semplicemente ve ne fregate e basta!
Nel dubbio vi lascio comunque con una foto che a parer mio, positività o meno, bel tempo o meno, esprime come la maggior parte della popolazione mondiale vorrebbe passare mediamente il lunedi e ne approfitto per presentarvi Stitch, quello stupido del mio persiano che ieri se la dormiva in questa posizione improbabile.

IMG_5015P.S. se vi è piaciuta questa foto, andate sul suo profilo instagram a vedere quante altre ne combina! Basta cercare stitch_persian 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...